Come far girare la fortuna COMMENTA  

Come far girare la fortuna COMMENTA  

fortuna-coccinella_819x687

Dice un vecchio detto “aiutati che il ciel ti aiuta”: basta sostituire al termine “cielo” il termine “fortuna”, ed ecco rapidamente spiegato il modo in cui si può catalizzare su di sè la buona sorte!

Il termine fortuna viene dal latino, dove curiosamente però esso non aveva in modo univoco l’accezione positiva che ha per noi oggi.

La fortuna latina infatti si potrebbe definire l’equivalente della nostra sorte, vale a dire qualcosa di neutro, malleabile e del tutto plasmabile.

Accade così che nella vita si attraversino dei periodi in cui si è convinti di essere perseguitati dalla malasorte, in cui qualunque impresa si tenti non vada a buon fine, e sembri che una sfortunata serie di eventi ci stia vessando con i suoi colpi. Per catalizzare su di sè la buona sorte, ciò che serve è la positività.

Non ci si deve concentra su quello che va male, ma sulle potenzialità della situazione in cui ci si trova, al fine di sfruttarle al meglio per capovolgere l’andamento degli eventi.

Si potrebbe scoprire che determinati episodi sono accaduti per un motivo ben preciso, non necessariamente a nostro sfavore!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*