Come far rigenerare il cipollotto

Cucina

Come far rigenerare il cipollotto

La maggior parte delle ricette che richiedonoi cipollotti verdi richiedono solo le cime verdi come ingrediente. Anche se i cipollotti sono abbastanza economici da comprare in generale, soprattutto se non sono biologici, si posono ottenere da loro molteplici utilizzi. Utilizzando solo la parte che è necessaria – le verdi cime – e preservare la fine, è possibile rigenerare la pianta verde della cipolla e ottenere tre o più impieghi.


Istruzioni:

Quello che vi serve
Coltello
Bicchiere alto
Concime organico

1. Tritare la parte della cipolla verde che in realtà è verde e utilizzarla in una ricetta, se necessario.

2. Preservare la fine, mantenendo la restante parte bianca con le radici intatte.

3. Riempire un bicchiere alto con circa 1 pollice di acqua.

4. Posizionare le estremità del bulbo del cipollotto nel bicchiere, con le radici rivolte verso il basso. Assicurarsi che le radici sono coperti dall’acqua.

5. Posizionare il bicchiere in posizione soleggiata o sotto una lampada UV.

Cambiarel’acqua ogni due giorni. In circa sette giorni, il cipollotto invierà germogli, formando cime ancora una volta. Dovrebbero essere pronti da raccogliere in circa due settimane.

Note:
Ripetere il procedimento quante volte è possibile, mantenendo sempre il livello dell’acqua al di sopra delle radici. Durante la crescita, aggiungere 1/4 di cucchiaino di fertilizzante organico, come un prodotto a base di alghe.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche