Come far scaldare l’olio di lino COMMENTA  

Come far scaldare l’olio di lino COMMENTA  

L’olio di semi di lino è ricco di nutrienti, che sono delicati e non devono essere riscaldati a più di 120 gradi o perdono le loro proprietà. Per questo l’olio di semi di lino deve essere utilizzato in cotture in cui l’olio deve essere solo leggermente riscaldato, come nelle verdure saltate.


Cucinare con l'olio di lino

Istruzioni

1 Mettete un cucchiaio di olio di semi in una padella e accendete il fuoco, regolandolo sul basso. Lasciatelo sul fuoco per 1 o 2 minuti.


2 Aggiungete le verdure o il cibo che volete cucinare con l’olio di semi di lino. Mescolate il cibo in modo che si copra di olio e lasciate cuocere.


3 Controllate la pentola per verificare che non si sia formato del fumo. Se l’olio produce fumo significa che è troppo caldo.

4 Ascoltate per sentire se vi sono crepitii. Se li sentite significa che il cibo sta iniziando a friggere e l’olio è surriscaldato.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Rimuovete il cibo dalla padella una volta che è cotto e spegnete il fuoco.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*