Come fare: Anolini Di Mantova – Ricetta primo

Guide

Come fare: Anolini Di Mantova – Ricetta primo

Ecco la ricetta del giorno: Anolini Di Mantova. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Manzo.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Manzo
Persone: 6

Note:
Luogo: Lombardia. Luogo: Mantova.

Ingredienti:
Per Il Ripieno:
450 G Codone Di Manzo
2 Spicchi Aglio
4 Cucchiai Olio D’oliva
80 G Burro
1 Cipolla
Sale
Pepe
25 Cl Vino Rosso
200 G Salsiccia Di Maiale
100 G Coppa
1 Uovo
Noce Moscata
150 G Formaggio Parmigiano Grattugiato
Per La Pasta:
400 G Farina
Sale
4 Uova
Per Stendere La Sfoglia:
Farina
Per Il Resto:
200 Cl Brodo Di Carne
50 G Formaggio Parmigiano Grattugiato

Preparazione:
Preparate innanzitutto il ripieno. Lardellate il manzo con gli spicchi d’aglio tagliati a scaglie, adagiatelo in una casseruola (meglio se di terracotta) e irroratelo di olio; quindi unite 50 g di burro e la cipolla tritata finemente.

Fate rosolare carne e cipolla, finché i due ingredienti avranno preso colore, poi salate e pepate. Bagnate con un terzo del vino, coprite il recipiente (quasi ermeticamente) e fate cuocere per 8 ore, girando spesso la carne e bagnandola man mano con il restante vino. Circa 15 minuti prima che scada il tempo indicato, preparate la salsiccia: pelatela, tagliatela a pezzettini e fatela saltare a fuoco vivo nel rimanente burro, sminuzzandola con la forchetta. Estraete quindi la carne dal fondo di cottura (che dovrà essere piuttosto ristretto) e passatela al tritacarne insieme con la salsiccia e la coppa, raccogliendo il ricavato in una terrina: unite l’uovo, un abbondante pizzico di pepe, uno di noce moscata grattugiata, il fondo di cottura e il parmigiano. Rimestate accuratamente per amalgamare bene gli ingredienti fra loro, poi coprite il composto e lasciatelo in attesa, mentre fate la pasta. Preparate quindi gli anolini, fateli cuocere nel brodo e serviteli con il parmigiano.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*