Come fare: Arrosto Di Vitella Alla Panna - Ricetta carne - Notizie.it

Come fare: Arrosto Di Vitella Alla Panna – Ricetta carne

Guide

Come fare: Arrosto Di Vitella Alla Panna – Ricetta carne

Ecco la ricetta del giorno: Arrosto Di Vitella Alla Panna. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Vitello.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Carne
Ingrediente principale: Vitello
Persone: 6
Ingredienti:
1000 G Noce Di Vitella
100 G Prosciutto Cotto
80 G Burro
30 G Farina
1 Bicchiere Latte Intero
1 Uovo
1 Cucchiaio Cognac
1 Cucchiaio Vino Marsala
1 Bicchiere Vino Bianco Secco
2 Cucchiai Panna
1 Cipolla
1 Carota
1 Foglia Alloro
1 Cucchiaino Estratto Di Carne
Sale
Pepe

Preparazione:
Chiedete al macellaio di prepararvi il pezzo di noce in modo che risulti come una tasca con le pareti spesse 2 centimetri e di macinarvi la carne che, così facendo ha tolto dall’interno. Passate il prosciutto al mixer.

Con 30 g di burro, la farina, il latte e un pizzico di sale preparate una besciamella densa, fatela raffreddare ed unitela alla carne macinata ed al prosciutto tritato. Mettete l’impasto in una terrina e incorporatevi l’uovo, il Cognac, il Marsala e la panna. Aggiustate di sale e pepate. Con questo impasto riempite la tasca di carne, poi cucitene l’apertura con ago e filo grosso, legatela con lo spago per tenerla in forma e mettetela a rosolare in una casseruola coperta, a fuoco molto basso, con il resto del burro, la carota e la cipolla fatte a pezzi e la foglia di alloro. Quando carne e odori saranno dorati, sfumate di vino bianco, poi aggiungete tre mestoli di acqua con l’estratto di carne e portate a termine la cottura. Fate restringere il sugo se vi pare troppo liquido poi, con le sue verdure ma senza l’alloro, frullatelo o passatelo al setaccio.

Slegate la carne, affettatela, disponete le fette sul piatto da portata, velate con la salsa ben calda e guarnite con ortaggi di contorno o con purè.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*