Come fare: Asparagi Gratinati (2) – Ricetta contorno

Guide

Come fare: Asparagi Gratinati (2) – Ricetta contorno

Ecco la ricetta del giorno: Asparagi Gratinati (2). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Asparagi.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Contorno
Ingrediente principale: Asparagi
Persone: 4

Note:
Preparazione: 15 minuti. Cottura: 60 minuti.

Ingredienti:
1000 G Asparagi Piccoli
3 Scalogni
2 Gambi Sedano
450 G Pomodori Pelati
1/2 Cucchiaino Origano
1/2 Cucchiaino Timo
10 Cl Panna
3 Cucchiai Formaggio Parmigiano Grattugiato
50 G Burro
Sale
Pepe

Preparazione:
Fate scaldare il forno a 170 gradi (termostato 5). Raschiate delicatamente gli asparagi, eliminando le parti dure dei gambi. Sbucciate gli scalogni e tritateli. Mondate il sedano, lavatelo e tritatelo. Fate fondere 25 g di burro in un tegamino e rosolate per cinque minuti scalogni e sedano. Ungete una pirofila con 10 g di burro. Disponetevi gli asparagi. Tritate grossolanamente i pomodori e mescolateli, con il loro succo, alla panna, agli scalogni, al sedano, al timo e all’origano. Salate e pepate. Versate il tutto sugli asparagi. Coprite la pirofila con carta d’alluminio e infornate. Fate cuocere per quaranta minuti. Trascorso questo tempo, togliete la carta d’alluminio, cospargete la pirofila con formaggio grattugiato e con il resto del burro e lasciate cuocere finché la superficie è dorata. Potete anche preparare gli asparagi gratinati facendoli cuocere prima in acqua bollente salata. Dopo averli sgocciolati bene, metteteli nella pirofila, cospargeteli con abbondante burro e parmigiano. Lasciate gratinare intorno per circa venti minuti.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...