Come fare autoerotismo anale

Donna

Come fare autoerotismo anale

AUTOEROTISMO ANALE.
AUTOEROTISMO ANALE.

Ecco una piccola guida per provare l’autoerotismo attraverso la masturbazione anale senza avere più timore del dolore e arrivando a sensazioni deliziose.

L’ano è una zona erogena ricca di terminazioni nervose e fare dell’autoerotismo in quella zona può portare a sensazioni vorticose fino ad ottenere il piacere massimo. L’importante è rimanere tranquilli e non avere il timore di provare dolore. Prima di procedere con la masturbazione consigliamo di lavare molto bene la zona anale per averla pronta nell’utilizzo delle dita o di sexy toys.

I passaggi fondamentali per una perfetta masturbazione anale sono i seguenti:

1. Inizia a masturbarti come faresti abitualmente per rilassarti e nello stesso tempo eccitarti.

2. Quando inizierai a essere sufficientemente eccitato puoi iniziare ad accarezzare il tuo ano all’esterno, massaggiandolo con morbidi movimenti circolari. Ciò ti aiuterà a rilassare la zona e, allo stesso tempo, a cominciare a godere del piacere che si sente stimolando la zone.

3.

A questo punto puoi iniziare a introdurre il tuo dito nell’ano, assicurandoti di avere le unghie corte e ricordandoti che l’ano non si lubrifica in modo naturale e per questo serve un lubrificante intimo. Aggiungi quindi una quantità abbondante di lubrificante intimo oltre che all’entrata dell’ano.

4. Inizia a penetrare il tuo ano in modo leggero, senza forte e concentrandoti sulle sensazioni. Se ti va stimola nel frattempo altre zone erogene del corpo per rafforzare il piacere.

5. Ricorda che è normale che se è la prima volta avrai sicuramente una sensazione di “rigetto” da parte del corpo. Questa è una reazione normalissima, ma non fermarti, il piacere arriverà a breve.

6. Se non riesci a controllare la paura del dolore, prova un dilatatore anale che aiuta ad addormentare leggermente l’entrata dell’ano mentre dilata un po’ il foro.

7. Se sei un uomo approfitta della masturbazione anale per stimolare il Punto P, usando uno stimolatore della prostata che ti porterà a sensazioni di godimento delizioso.

8.

A questo punto dovresti iniziare a provare piacere. Non fermarti e arriva all’obiettivo rilassandoti al massimo e provando sensazioni spettacolari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche