Come fare: Baccalà Al Gratin – Ricetta pesce COMMENTA  

Come fare: Baccalà Al Gratin – Ricetta pesce COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Baccalà Al Gratin. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Baccalà.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Baccalà
Persone: 4
Ingredienti:
800 G Baccalà
100 Cl Latte
4 Filetti D’acciughe
1 Cipolla
Aglio
Prezzemolo
Formaggio Grattugiato
7 Cucchiai Olio D’oliva
Sale
1 Pizzico Pepe

Preparazione:
Sgocciolate il baccalà e tagliatelo a pezzi piuttosto grandi. Eliminate la pelle e le spine. In una teglia scaldate quattro cucchiai d’olio, rosolatevi la cipolla tritata e gli spicchi d’aglio interi. Fate dorare il baccalà da entrambi i lati, versate il latte, salate, insaporite con un pizzico di pepe. Coprite la teglia e trasferitela in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 2 ore o fino a quando il latte è stato completamente assorbito. In un tegamino fate sciogliere, a fuoco basso, i filetti d’acciughe con tre cucchiai d’olio e poi versate la salsetta sul baccalà. Cospargete di prezzemolo tritato e mescolate delicatamente. Spolverizzate di formaggio grattugiato, passate sotto il grill e, quando si è formata una crosticina dorata, ritirate e servite. Vini di accompagnamento: Breganze Vespaiolo “Superiore” DOC, Trebbiano D’Abruzzo DOC, Etna Bianco DOC.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*