Come fare: Baccalà Alla Vicentina (3) – Ricetta pesce COMMENTA  

Come fare: Baccalà Alla Vicentina (3) – Ricetta pesce COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Baccalà Alla Vicentina (3). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Stoccafisso.

Leggi anche: Ricetta Baccalà Alla Vicentina (3)

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Stoccafisso
Persone: 4

Note:
Luogo: Veneto. Luogo: Vicenza.


Ingredienti:
500 G Stoccafisso (ragno)
250 G Cipolle Bianche (o Cipolle Bionde)
12 Cucchiai Olio D’oliva
Latte
2 Acciughe Dissalate Diliscate
1 Spicchio Aglio Tritato
1 Manciata Prezzemolo Tritato
Farina Bianca
Formaggio Parmigiano Reggiano Grattugiato
Sale
Pepe

Preparazione:
Battete a lungo lo stoccafisso per romperne le fibre, mettetelo a bagno in acqua fredda per almeno 2 giorni cambiando l’acqua un paio di volte. Scolatelo, squamatelo, apritelo dalla parte del ventre, togliendo lische e pinne. Soffriggete in un tegame con 5 cucchiai d’olio le cipolle affettate, appena appassite, unite il trito di acciughe, prezzemolo e aglio e insaporite, sempre a fuoco bassissimo. Distribuite una parte di questo composto sullo stoccafisso aperto, cospargete con formaggio grattugiato, salate e pepate. Richiudete il pesce, tagliatelo a pezzi di circa 4 dita e infarinateli. Ungete una casseruola, meglio se di coccio, disponete i pezzi di baccalà accostati, mettete il rimanente composto e versate l’olio e il latte necessario per coprire il tutto; salate e pepate. Cuocete a calore dolcissimo finché il latte sarà tutto concentrato, di tanto in tanto scuotete la casseruola senza rimescolare. Servite con polenta appena fatta o con fette di polenta abbrustolite.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Spam su facebook: come funziona e come toglierlo
Guide

Spam su facebook: come funziona e come toglierlo

È stata una delle introduzioni più importanti su facebook: la funzione spam. Vediamo come funziona e come liberarsi dallo spam su facebook grazie a questo strumento Su Facebook (come ormai, per fortuna su qualsiasi social network) esiste una funzione che permette di segnalare un contenuto come spam. È possibile segnalare un messaggio o un intera conversazione e spostarla nella cartella di spam, segnalare notizie, foto, video, o anche una persona. In questo pezzo vediamo come funziona lo spam (messaggi o contenuti indesiderati) su Facebook, e tutte le principali indicazioni al riguardo Come funziona la cartella spam nei messaggi Facebook Partiamo dai messaggi. Non tutti Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*