Come fare: Baccalà Con Patate (2) - Ricetta pesce - Notizie.it
Come fare: Baccalà Con Patate (2) – Ricetta pesce
Guide

Come fare: Baccalà Con Patate (2) – Ricetta pesce

Ecco la ricetta del giorno: Baccalà Con Patate (2). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Baccalà.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Baccalà
Persone: 4
Ingredienti:
1000 G Baccalà
1 Cipolla
1 Foglia Alloro
1 Mazzetto Prezzemolo
1 Bicchiere Passato Di Pomodoro (o 6 Pomodori Pelati)
500 G Patate
Pepe Rosso Macinato (o 1 Peperoncino Rosso Piccante)

Preparazione:
Tenere a bagno in acqua fredda per almeno 2 giorni il baccalà tagliato a pezzi. Cambiare più volte l’acqua. Fare imbiondire nell’olio la cipolla affettata sottilmente, versarci poi i pomodori passati o spezzettati, ma preferibilmente privi di pelle e semi. Unire anche il prezzemolo e la foglia di alloro e fare restringere il sughetto. Aggiungere poi un po’ di acqua calda e, quando bolle, disporre nel tegame i pezzi di baccalà.

Lasciarli cuocere lentamente e ben coperti, scuotendo spesso il tegame: si otterrà un sughetto cremoso e si eviterà che il baccalà attacchi al fondo del tegame stesso. Volendo accompagnare con le patate il baccalà al pomodoro, si devono tagliare le patate a fette spesse e rotonde e unirle crude nel tegame aggiungendo più acqua bollente. In questo modo le patate tendono ad ammorbidirsi molto e a disfarsi. Se invece si vuole che rimangano intere si dovrà procedere diversamente. Cuocere come indicato il baccalà, poi toglierlo con un po’ di sughetto e tenerlo da parte al caldo. Nel tegame di cottura del baccalà, dove rimane la maggior parte del sugo, aggiungere un altro poco di acqua bollente e le fette di patate. Quando saranno ben cotte, unire il baccalà, facendolo cuocere per pochi minuti insieme alle patate e scuotendo spesso il tegame.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*