Come fare: Barchette Di Melanzane – Ricetta contorno COMMENTA  

Come fare: Barchette Di Melanzane – Ricetta contorno COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Barchette Di Melanzane. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Melanzane.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Contorno
Ingrediente principale: Melanzane
Persone: 4
Ingredienti:
4 Melanzane Piccole
200 G Pomodori Da Sugo
1/2 Cipolla
1 1/2 Spicchi Aglio
1 Cucchiaio Pangrattato
4 Foglie Menta
2 Foglie Salvia
1/2 Rametto Rosmarino
1/2 Cucchiaio Prezzemolo Tritato
1 Cucchiaio Mandorle
1 Cucchiaio Pinoli
5 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
Sale
Pepe

Preparazione:
Lavate le melanzane, eliminate il picciolo e tuffatele in acqua bollente per una decina di minuti. Tagliate le melanzane a metà per il lungo, pressatele per eliminare un po’ d’acqua e scavatele leggermente conservando la polpa. Tritate metà della polpa con 1/2 spicchio d’aglio, unite 1 cucchiaio colmo di pangrattato, le foglie di menta ed il prezzemolo tritati; salate e pepate il composto, quindi distribuitelo su 4 delle mezze melanzane. Preparate ora una salsa di pomodoro fatta pelando e tritando i pomodori da sugo e insaporendoli per 5 minuti in un soffritto di cipolla, 1 spicchio d’aglio, salvia, rosmarino, 1 cucchiaio d’olio d’oliva, sale e pepe. Tritate l’altra metà della polpa delle melanzane e unitela alla salsa di pomodoro; riempite le altre 4 barchette di melanzane con questo composto. Disponete le melanzane in una teglia unta con 2 cucchiai di olio. Tostate leggermente in forno i pinoli e le mandorle; tritateli grossolanamente e spolverizzate con i pinoli le barchette con il pangrattato e con le mandorle le melanzane al pomodoro. Versate sulle melanzane 2 cucchiai d’olio e infornate per 20 minuti circa in forno caldo a 200 gradi. Servite tiepide o a temperatura ambiente.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*