Come fare: Barchette Vecchio Marinaio – Ricetta antipasto

Guide

Come fare: Barchette Vecchio Marinaio – Ricetta antipasto

Ecco la ricetta del giorno: Barchette Vecchio Marinaio. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Burro.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Burro
Persone: 4
Ingredienti:
150 G Farina
150 G Burro
1 Tuorlo D’uovo
Sale
150 G Avanzi Di Pesce Bollito O Grigliato
1 Bicchiere Latte
Pepe
Alcuni Filetti D’acciughe
Per Stendere La Pasta:
Farina

Preparazione:
Con 125 g di farina, 70 g di burro, il tuorlo e una presa di sale, preparate le barchette seguendo le indicazioni delle ‘Barchette al salmone’ (vedi Ricetta). Fatele cuocere in forno, poi lasciatele raffreddare. Private gli avanzi di pesce della pelle, tritateli finemente e metteteli in una terrina. Unite 50 g di burro, un poco ammorbidito a temperatura ambiente, e lavorate a lungo, con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Preparate una besciamella: fate fondere il restante burro in una casseruola, stemperatevi 25 g di farina, rimestando con un cucchiaio di legno, per eliminare possibili grumi; diluite col latte caldo, insaporite con sale e pepe e lasciate cuocere per 10 minuti, senza mai smettere di rimestare. Togliete la besciamella dal fuoco e fatela raffreddare completamente. Unitela al composto di burro e pesce e amalgamate il tutto accuratamente. Passate il composto al setaccio fine, raccogliendolo in una terrina. Tenetelo in frigorifero per 30 minuti. Mettete il composto in una tasca da pasticciere con la bocchetta a stella e distribuitelo nelle barchette. Decorate ogni barchetta con due filetti d’acciughe intrecciati.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...