Come fare: Bavarese Alle Fragole – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Bavarese Alle Fragole – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Bavarese Alle Fragole. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Fragole.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Fragole
Persone: 6
Ingredienti:
15 G Colla Di Pesce
350 G Fragole Fresche
250 G Zucchero
1/2 Limone
30 Cl Panna Da Montare
Per Decorare:
Fragole
Menta Fresca

Preparazione:
Fate ammollare la colla di pesce in acqua fredda. Mondate le fragole, lavatele velocemente per non alterarne il profumo e asciugatele con carta da cucina. Scegliete le più piccole e tenetene da parte 200 g. Passate le rimanenti al setaccio. Versate in una casseruola 15 cl di acqua con lo zucchero, portate a ebollizione e lasciate cuocere a fiamma media per 2 minuti in modo da ottenere uno sciroppo denso. Levate il pentolino dal fuoco, unite allo sciroppo la colla di pesce dopo averla ben strizzata e mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando si sarà completamente sciolta. Spremete il limone. Versatene il succo in una terrina, aggiungete le fragole passate al setaccio, unite lo sciroppo e mescolate il tutto. Trasferite il composto in frigorifero per 15 minuti. Con una forchetta o con le fruste elettriche montate leggermente la panna e amalgamatela delicatamente al composto al quale avrete aggiunto anche le fragole intere. Inumidite l’interno di uno stampo scanalato con il buco della capacità di un litro con acqua fredda e riempitelo con il composto preparato. Copritelo con pellicola e ponetelo a raffreddare in frigorifero per almeno 3 ore. Al momento di servire immergete velocemente lo stampo in acqua calda, asciugatelo e sformate la bavarese su un piatto da portata. Sistemate tutt’intorno fragole e ciuffetti di menta.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*