Come fare Beef Jerky in casa

Guide

Come fare Beef Jerky in casa

Fare della carne secca in casa non è poi così difficile, serve solo qualche momento di attenzione ma la maggior parte del tempo viene impiegata per la marinatura che però non ha certo bisogno di voi. Una volta appresa la tecnica sentitevi liberi di modificare a vostro piacimento la marinatura.

Cosa occorre:

  • 1,5 kg di carne, petto, bistecca o il taglio che preferite
  • 2/3 di tazza di salsa di soia
  • 2/3 tazza di salsa Worcestershire

Istruzioni:

  1. Per facilitare il taglio della carne congelatela un po’.
  2. Taglia la carne a fettine sottili e rimuovi gli eventuali pezzetti di grasso visibili.
  3. In un sacchetto di plastica mettere la marinatura che avarete precedentemente amalgamato, immergeteci dentro la carne e sbattete bene il sacchetto fino a quando la carne non è ben marinata. Tenete il sacchetto in frigorifero per tutta la notte o almeno per 4 ore girandolo ogni tanto.
  4. Ricoprite il fondo del forno con della carta alluminio oppure prenedete una teglia e foderate quella.
  5. Prendete la carne e sgocciolatela mettendola in un colino.

    Togliete la marinatura in eccesso con della carta assorbente.

  6. Posizionate le fettine di carne sulla griglia del forno.
  7. Impostate il forno sulla temperatura più bassa che avete e lasciate la porta socchiusa. Cuocete per 8-10 ore o fino a quando la carne sarà ben secca.
  8. La carne è pronta per essere gustata. Se chiusa in un contenitore ermetico la carne si conserva fino a tre mesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...