Come fare: Biscottelli Al Pistacchio – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Biscottelli Al Pistacchio – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Biscottelli Al Pistacchio. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Mandorle.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Mandorle
Persone: 4
Ingredienti:
200 G Farina
150 G Burro
150 G Zucchero
100 G Mandorle Pelate
50 G Pistacchi
2 Uova
Alcune Ciliegine Candite
1 Limone (scorza Grattugiata)
Sale

Preparazione:
Mettete le mandorle nel mixer e riducetele in polvere finissima, quindi unitele alla farina. Immergete per un attimo i pistacchi in acqua bollente, quindi pelateli e tritateli finemente. Tritate anche le ciliegine candite. Impastate la farina alle mandorle con il burro morbido a pezzettini, lo zucchero, un pizzico di sale, la scorza di limone e le uova incorporando anche i pistacchi e le ciliegine. Dovete ottenere un composto omogeneo. Formate con la pasta una palla, quindi arrotolatela sul piano di lavoro fino a ottenere una specie di salame. Con un coltello affilato, ricavate dalla pasta tante fettine rotonde dello spessore di circa mezzo centimetro: lavorate come quando tagliate un salame. Imburrate un poco la placca del forno e disponetevi sopra, distanziati un poco fra loro, i dischetti di pasta, quindi ponete in forno caldo a 175 gradi per circa 30 minuti, fino a quando i biscottelli saranno ben asciutti e dorati. Togliete i biscotti dal forno, staccateli dalla placca e lasciateli raffreddare su una gratella da dolci.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*