Come fare bodybuilding a casa

Guide

Come fare bodybuilding a casa

L’equipaggiamento necessario per fare bodybuilding a casa è composto da:

  • un bilanciere
  • una barra EZ
  • due manubri componibili
  • una panca regolabile
  • un castello squat
  • almeno 50 – 80 kg di dischi vari


Il castello squat non è indispensabile ma vi darà più sicurezza nell’esecuzione dei vari esercizi e vi offrirà l’opportunità di eseguire le trazioni alla sbarra che altrimenti dovreste fare su una sbarra fissata al muro.

Il chest incline è un macchinario che viene utilizzato per isolare la parte alta del petto, la coordinazione è mantenuta dalla macchina, i pesi sono alzati da cavi e carrucole, costa almeno 2000 euro e guardate un po’, può essere sostituita e resa più efficace da semplici spinte con manubri su panca alta (30° circa).

L’allenamento con i pesi liberi è una pratica fantastica che vi darà l’opportunità di entrare in sintonia con il vostro corpo e vi permetterà di riuscire a sentire ogni vostro singolo muscolo, ovviamente come vi ho detto all’inizio non è per neofiti, bisogna sapere cosa fare, come farlo e quando farlo.

Per chi già sa come utilizzare pesi, bilancieri e manubri provate a dividere gli allenamenti su tre giorni a settimana e cercate di eseguire in ogni sessione di allenamento gruppi muscolari diversi, ciò vuol dire ogni gruppo muscolare allenato una volta a settimana.

Ci sono persone che passano sul super tappeto rotante anche due ore, andate da un ferramenta e fatevi tagliare 50 centesimi di corda, poi tornate a casa e saltellate per 3 minuti di continuo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...