Come fare: Branzino Con Ratatuglia – Ricetta pesce

Guide

Come fare: Branzino Con Ratatuglia – Ricetta pesce

Ecco la ricetta del giorno: Branzino Con Ratatuglia. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Branzini.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Branzini
Persone: 4

Note:
Preparazione: 60 minuti.

Ingredienti:
4 Branzini Da 200 G Ognuno Già Puliti
4 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
Alcuni Rametti Timo
Alcuni Rametti Maggiorana
Sale
Pepe
Per La Ratatuglia:
1 Melanzana
1 Cipolla Rossa
1 Peperone Rosso
1 Peperone Giallo
2 Zucchine
3 Cucchiai Aceto Di Vino
Timo
Maggiorana
Sale
Pepe
Per La Marinata:
2 Pompelmi
2 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
1 Testa Aglio
Sale
Pepe

Preparazione:
Fate marinare i branzini in frigo per 4 ore coperti da pellicola in una ciotola con l’olio, l’aglio, il succo dei pompelmi e pepe.

Preparate la ratatuglia. Tagliate a dadini la melanzana, le zucchine e i peperoni mandati. Dividete in spicchi la cipolla e fatela macerare nell’aceto per 10 minuti, poi scolatela e rosolatela nell’olio. Aggiungete quindi le verdure preparate, sale e pepe e fate cuocere a fuoco lento per 25 minuti, mescolando spesso. Profumate a fine cottura con le erbe tritate. Asciugate i branzini con della carta assorbente, trasferiteli su una placca foderata con carta forno, salateli, pepateli, cospargeteli con timo e maggiorana tritati e cuoceteli in forno già caldo a 180 gradi per 20 minuti, bagnandoli spesso con la marinata. Serviteli subito con la ratatuglia preparata.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*