Come fare: Bucatini All’uovo E Peperoni – Ricetta primo

Guide

Come fare: Bucatini All’uovo E Peperoni – Ricetta primo

Ecco la ricetta del giorno: Bucatini All’uovo E Peperoni. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Peperoni.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Peperoni
Persone: 4
Ingredienti:
400 G Pasta Tipo Bucatini
500 G Pomodori San Marzano
2 Peperoni Gialli
4 Uova
1 Cipolla
1 Spicchio Aglio
2 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
Basilico
2 Cucchiai Formaggio Parmigiano Grattugiato
Sale
Pepe

Preparazione:
Pelate i pomodori. Per farlo facilmente, tuffateli per mezzo minuto in acqua in ebollizione e subito dopo in acqua fredda. Dopo averli pelati, divideteli in due, privateli dei semi e tagliateli a pezzetti. Lavate i peperoni, divideteli nel senso della lunghezza quindi scartate i semi e i filamenti bianchi interni e tagliateli a listerelle.

Mondate la cipolla, affettatela sottilmente e mettetela in un tegame con l’olio e lo spicchio d’aglio intero. Lasciatela appassire a fuoco moderato e, quando comincia a prendere colore, unitevi i pomodori e alzate la fiamma. Insaporite con sale e pepe e dopo qualche minuto unitevi anche i peperoni. Incoperchiate e proseguite la cottura per circa mezz’ora fino a che i peperoni saranno teneri e la preparazione quasi asciutta. Mettete a cuocere la pasta e, un minuto prima di scolarla, rompete un uovo alla volta in un piattino e fateli scivolare sopra il sugo di peperoni, distanziandoli l’uno dall’altro e mantenendo la fiamma al minimo. Quando le uova saranno un po’ rapprese, ma non del tutto cotte e con il tuorlo ancora morbido, spolveratele di sale e pepe, spegnete la fiamma e versatevi sopra i bucatini appena scolati e qualche foglia di basilico spezzettata. Mescolate rapidamente la pasta con due forchette e servitela ben calda spolverata di parmigiano grattugiato.

Il calore della pasta e quello del sugo di peperoni sono sufficienti per completare la cottura delle uova che debbono tuttavia rimanere morbide per dare al piatto la caratteristica cremosità.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*