Come fare calcolo periodo fertile delle donne

Donna

Come fare calcolo periodo fertile delle donne

Calcolate la probabilità di rimanere incinte sforzandovi di capire i vostri giorni fertili.

Il calcolo del periodo di una donna è un processo indolore. Le donne hanno effettivamente due periodi all’interno del loro ciclo di ovulazione. Uno è il periodo mestruale, ovvero quando il corpo di una donna è pronto a produrre un ovulo che potrebbe essere potenzialmente fecondato. Durante questo tempo, l’utero si prepara ed elimina il sangue in eccesso per essere pronto all’arrivo dell’ovulo. Il periodo fertile della donna è l’altro, quello in cui una donna può più facilmente rimanere incinta.

a65e04d5f528012b4d4d6d4d81913daf_unique_id_durante_il_ciclo_cmc_image_1[1]

Cosa vi serve

Calendario

Test di fertilità

Istruzioni

1. Calcolate il ciclo soltanto contando i giorni. Un ciclo mestruale accade, nella maggior parte delle donne, in un periodo tra i 23 e i 35 giorni, benché molto più spesso sia tra questi due valori. Si può prevedere il giorno preciso di un periodo mestruale se vi ricordate il giorno in cui inizia il vostro periodo per parecchi mesi di fila.

Questo processo è anche più facile se una donna prende la pillola, poiché questa, in molte, fa sì che il periodo accada nello stesso momento ogni mese.

2. Usate un calendario per calcolare accuratamente il periodo fertile di una donna. Il periodo fertile è quello in cui una donna può più facilmente rimanere incinta. C’è fondamentalmente una finestra di 24 ore in cui una donna può rimanere incinta. Generalmente, un ovulo è rilasciato nelle tube di Falloppio dai 13 ai 16 giorni dopo che il periodo è finito. Per rimanere incinte, la maggior parte delle donne deve avere rapporti sessuali il giorno prima o il giorno in cui l’ovulo è rilasciato per essere fecondato. Lo sperma deve essere nella tuba di Falloppio allo scopo di venire in contatto con l’ovulo o diventa infertile.

3. Andate in farmacia e comprate dei test di fertilità. I periodi fertili cambiano e questi test possono essere pratici. Alcuni misurano la temperatura del corpo, che aumenta quando una donna è fertile, sebbene l’aumento sia impercettibile.

Potete anche misurare da sole la temperatura, con il vostro termometro. Altri test misurano le secrezioni vaginali, le quali variano leggermente per la maggior parte delle donne quando sono fertili.

4. Non fatevi prendere dal panico se avete qualche problema a calcolare il vostro periodo fertile o anche il periodo mestruale. Alcune donne hanno spesso cicli irregolari. Comunque, se state cercando di evitare una gravidanza, è meglio usare dei metodi contraccettivi, poiché potrebbe essere più difficile calcolare accuratamente il vostro periodo fertile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fedi nuziali
Matrimonio

Simbologia celtica nelle fedi

19 settembre 2017 di Notizie

Un sunto storico di uno dei popoli più antichi e affascinanti d’europa, con un approfondimento della simbologia di eredità celtica nelle fedi nuziali.