Come fare: Capesante Fritte – Ricetta pesce COMMENTA  

Come fare: Capesante Fritte – Ricetta pesce COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Capesante Fritte. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Capesante.

Leggi anche: Le capesante escono dalla conchiglia

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Capesante
Persone: 4
Ingredienti:
12 Capesante
2 Uova
70 G Pangrattato
1/2 Tazza Farina Bianca
Abbondante Olio Per Friggere
Alcuni Ciuffi Prezzemolo
Sale

Preparazione:
Spazzolate energicamente e con cura le capesante e lavatele in acqua fredda corrente. Ponetele in forno per qualche minuto per far schiudere le valve. Staccate i molluschi, eliminate la parte scura, lavateli e poneteli su un piatto che terrete in caldo. Conservate la valva superiore delle conchiglie, ed eliminate l’altra. Infarinate leggermente le capesante, immergetele nelle uova che avrete sbattuto con un po’ di sale, quindi passatele nel pangrattato. Friggete per circa 5 minuti i molluschi in una capace padella con abbondante olio caldo. Passate sulla carta assorbente e servite le capesante, dopo averle rimesse nelle loro conchiglie, su un piatto di servizio decorando con ciuffi di prezzemolo. Si possono comperare capesante già pulite, facendosi dare dal pescivendolo le conchiglie (basteranno 4) già pronte. In ogni conchiglia mettete 3 capesante fritte.

Leggi anche: Come fare: Misto Di Conchiglie – Ricetta pesce


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*