Come fare: Carciofi Alla Giudea – Ricetta contorno

Guide

Come fare: Carciofi Alla Giudea – Ricetta contorno

Ecco la ricetta del giorno: Carciofi Alla Giudea. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Carciofi.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Contorno
Ingrediente principale: Carciofi
Persone: 4
Ingredienti:
8 Carciofi Senza Spine
Olio D’oliva
2 Limoni
Sale
Pepe

Preparazione:
Tagliate i gambi dei carciofi in modo da lasciarne attaccato solo un pezzetto lungo circa 4 cm; eliminate le foglie esterne più dure e di tronconi delle stesse, tornite la base con un coltellino e private i gambi dello strato esterno. Man mano tuffate i carciofi in una bacinella piena d’acqua fredda acidulata con il succo di due limoni, per evitare che si scuriscano; dopodichè scolateli e sgocciolateli con estrema cura per eliminare ogni residuo d’acqua; poi batteteli sul piano di lavoro così da appiattirli allargando le foglie verso l’esterno.

Cospargete i carciofi con sale e pepe e metteteli in padella con abbondante olio caldo, tenendo i gambi verso il basso; fateli cuocere per 10 minuti a calore moderato, quindi rivoltateli premendoli leggermente e fateli cuocere per lo stesso tempo anche dall’altro lato, alzando però la fiamma al massimo, in modo che l’elevato calore contribuisca a bloccare i carciofi aperti come fiori. Al termine, scolate gli ortaggi dall’olio con molta cura, passateli su un foglio di carta assorbente perché perdano l’unto in eccesso e serviteli subito, caldissimi.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...