Come fare: Carciofini Al Peperoncino – Ricetta antipasto

Guide

Come fare: Carciofini Al Peperoncino – Ricetta antipasto

Ecco la ricetta del giorno: Carciofini Al Peperoncino. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Carciofi.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Carciofi
Persone: 4

Note:
Preparazione: 60 minuti.

Ingredienti:
800 G Carciofi Teneri Senza Le Foglie Dure
1/2 Peperoncino Rosso
5 Limoni
100 Cl Aceto Di Vino
1 Rametto Menta
2 Spicchi Aglio
Olio D’oliva
Origano
1 Manciata Sale

Preparazione:
Scegliete carciofi piccoli, freschi e teneri. Togliete le foglie dure fino ad arrivare al cuore. Tagliate la parte superiore ed eliminate con un coltellino le eventuali ‘barbe’ interne (fieno), lasciando un pezzettino (circa 1 cm) di gambo. Spremete 3 limoni, versate il succo in una ciotola, aggiungete 50 cl di aceto e mettetevi i carciofi puliti a bagno. Fate bollire un pentolone d’acqua con il restante aceto, il succo dei limoni rimasti e una manciata di sale. Appena l’acqua bolle buttatevi i carciofi; bolliteli a fuoco medio per 10 minuti secondo la grossezza, poi scolateli e metteteli ad asciugare. Quando saranno asciutti, sistemateli nei vasi, disponendoli a strati alternati a pezzetti di peperoncino, fettine di aglio e foglioline di menta. Pressate bene, ricoprite con l’olio, chiudete ermeticamente, sterilizzate per 40 minuti e riponete in luogo buio e asciutto. Aspettate 30-40 giorni per consumarli.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...