Come fare carta identità elettronica

Guide

Come fare carta identità elettronica

carta identità elettronica
carta identità elettronica

Come fare la carta d’identità elettronica? La C.I.E. è il documento che ti permetterà di ottimizzare il tuo tempo semplificando la prassi amministrativa. Scopriamo insieme come farla.

La carta d’identità elettronica è il documento di identificazione che andrà a sostituire la comune carta d’identità cartacea accelerando la prassi amministrativa e consentendo un notevole risparmio di tempo.

Come fare la carta d’identità elettronica? Il cittadino italiano, comunitario o extracomunitario in possesso del permesso di soggiorno, deve recarsi al comune di residenza per inoltrare la domanda.

Sulla carta d’identità elettronica saranno presenti :

  • i dati anagrafici del titolare;
  • l’indirizzo di residenza;
  • la data del rilascio del documento con relativa denominazione del Comune e data di scadenza;
  • firma e fotografia digitalizzata del titolare
  • impronte digitali;
  • annotazione sulla validità o non validità per l’espatrio.
  • ologramma di sicurezza metallizzato per evitare ogni eventuale contraffazione.

Il cittadino riceverà la carta d’identità elettronica entro sei giorni lavorativi, in quanto la stampa della tessera viene affidata all’istituto poligrafico e Zecca dello Stato.

Il cittadino riceverà in allegato alla c.i.e tre codici di sicurezza:

  1. Pin, per garantire in totale sicurezza l’accesso del titolare;
  2. Puk, in caso di errata digitazione del Pin per tre volte;
  3. Cip, per bloccare il Pin in caso di furto o smarrimento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...