Come fare: Cassata Alla Siciliana – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Cassata Alla Siciliana – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Cassata Alla Siciliana. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Ricotta.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Ricotta
Persone: 4

Note:
Luogo: Sicilia.


Ingredienti:
1 Pan Di Spagna Di Forma Rettangolare
500 G Ricotta Dolce
200 G Zucchero
100 G Cioccolato Amaro
200 G Frutta Candita Mista (cedro, Arance)
1 Bicchiere Vino Marsala
3 Albumi D’uovo
1/2 Limone (scorza Grattugiata)

Preparazione:
Tagliate il pan di Spagna a fettine, imbevetele leggermente nel marsala diluito con qualche cucchiaio d’acqua e foderate le pareti e il fondo di una terrina. Passate al setaccio la ricotta, incorporatevi 150 g di zucchero, il cioccolato e la frutta candita tagliata a dadi piccolissimi. Amalgamate bene tutti gli ingredienti e versate il composto nella terrina foderata di pan di Spagna, livellandone bene la superficie con il cucchiaio. Ricoprite tutto con altre fette di pan di Spagna imbevute nel marsala e mettete la terrina in frigorifero per un paio d’ore. Trascorso questo tempo, capovolgetela in un recipiente di vetro resistente al fuoco che possa andare in forno ed essere portato anche in tavola; in un altro recipiente montate a neve ben soda i 3 albumi, incorporatevi quindi il restante zucchero e la scorza grattugiata del limone. Ricoprite la cassata con questa spuma, senza però livellare la superficie che dovrà apparire irregolare. Fate scaldare il forno introducetevi il dolce così preparato per qualche minuto, per dare tempo agli albumi di seccarsi e dorarsi leggermente, lasciate raffreddare la cassata prima di servirla. Se volete variare leggermente questo dolce, potete rivestirlo con panna montata freschissima, invece che con gli albumi. In questo caso andrà tenuto in frigorifero fino all’ultimo momento e servito ben gelato.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*