Come fare: Castagnaccio (3) – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Castagnaccio (3) – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Castagnaccio (3). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Farina Di Castagne.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Farina Di Castagne
Persone: 4
Ingredienti:
500 G Farina Di Castagne
Pinoli
Noci
Uvetta Sultanina
Ramerino
1 Pizzico Sale
Per La Teglia:
Olio D’oliva

Preparazione:
Passi la farina (che non deve essere molto scura altrimenti vuol dire che ci hanno macinato anche le bucce, ed allora ha un sapore amarognolo) allo staccio e la metti dentro una ciotola; aggiungi pinoli, uvetta sultanina, il ramerino, senza il rametto, e le noci, lasciando soltanto un pugnetto di pinoli e noci; aggiungi piano piano acqua fino a che non diventa una pastella non troppo morbida e alla fine aggiungi il sale; stendi in una teglia ben oliata e stendio sopra i pinoli e noci rimaste, quando la pastella si sarà livellata (circa 3/4 cm) aggiungi ancora un po’ d’olio di oliva in modo da oliare bene soprattutto i fianchi della teglia, ed inforni per circa 45/50 minuti a 180 gradi.

Ricorda che più il castagnaccio è alto più si allungano i tempi di cottura. Per scoprire comunque il sapore di castagnaccio ma con meno lavoro e più rapidamente puoi fare sempre la solita pastella, eliminando le noci e invece di mettere in una teglia fai friggere in olio bollente tante belle cucchiaiate di pastella.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*