Come fare: Cavolfiori Stufati Con Fegatini E Pecorino – Ricetta contorno

Guide

Come fare: Cavolfiori Stufati Con Fegatini E Pecorino – Ricetta contorno

Ecco la ricetta del giorno: Cavolfiori Stufati Con Fegatini E Pecorino. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Cavolfiori.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Contorno
Ingrediente principale: Cavolfiori
Persone: 4

Note:
Luogo: Lazio.

Ingredienti:
500 G Cavolfiori
2 Fegatini Di Maiale
Formaggio Pecorino Romano
Aglio
Olio D’oliva
Vino Bianco
Sale
1 Foglia Alloro
1 Pizzico Finocchiella

Preparazione:
Preparare i fegatini di maiale, già nella rete, avvolgendoli con una foglia di alloro e un pizzico di finocchiella. Lavare il cavolfiore e tagliarlo disponendolo in un tegame con un fondo di olio, di aglio e di vino. Coprire e lasciare cuocere per circa 30 minuti finchè assumano il colore classico dello stufato. Cuocere a parte i fegatelli sempre con olio e vino bianco.

Una volta cotti tagliarli a fettine sottili e disporli sopra i cavolfiore precedentemente adagiati su di un piatto da portata. A questo punto completare il piatto coprendolo con riccioli di pecorino.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*