Come fare: Charlotte Alla Marie-antoine – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Charlotte Alla Marie-antoine – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Charlotte Alla Marie-antoine. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Colla Di Pesce.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Colla Di Pesce
Persone: 6
Ingredienti:
40 G Caffè Macinato
150 G Zucchero
8 Fogli Colla Di Pesce
4 Tuorli D’uovo
1 Bustina Zucchero Vanigliato
25 Cl Panna
60 Biscottini Ricoperti Di Cioccolato
1/2 Bicchiere Panna
1 Cucchiaio Zucchero A Velo
16 Chicchi Cioccolato

Preparazione:
Preparate il caffè con 1/4 di acqua. Mettete lo zucchero in una casseruolina, fatelo caramellare, senza però che imbiondisca troppo, e versatevi sopra il caffè bollente, diluendo lentamente il miscuglio. Togliete dal fuoco e lasciate in infusione per 10 minuti, mescolando ogni tanto; nel frattempo mettete a bagno la colla di pesce per farla ammorbidire.

Ponete i tuorli in un’altra casseruolina, unitevi lo zucchero vanigliato, montateli leggermente, poi trasferite il recipiente in un altro più grande e disponetelo a bagnomaria su fiamma dolcissima: versatevi sopra poco per volta il caffè, continuando a sbattere con una frusta e facendo addensare leggermente il composto, sempre a fiamma molto bassa. Quindi unite la colla di pesce ben strizzata, continuate a rimestare finché si sarà sciolta, poi togliete dal fuoco e fate raffreddare. Intanto montate a neve densa la panna e unitela alla crema a cucchiaiate, amalgamando bene il composto. Inumidite con acqua fredda uno stampo rotondo dai bordi non più alti di 5 cm e versatevi dentro il composto, scuotendo bene la forma in modo da eliminare eventuali bolle d’aria interne e da livellare bene la superficie. Mettete in frigorifero per circa 2 ore. Trascorso questo tempo capovolgete la charlotte su un piatto da dolci e decoratela con i biscottoni al cioccolato, mettendoli in piedi, intorno al bordo, ben ravvicinati l’uno con l’altro, in modo da formare una specie di ‘steccato’. Montate a neve l’altra panna con lo zucchero a velo e, con la siringa per dolci, spruzzate dei ciuffetti a corona intorno alla charlotte decorandoli con un ‘chicco’ di cioccolato.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*