Come fare: Cipolle Ripiene Al Curry - Ricetta contorno - Notizie.it

Come fare: Cipolle Ripiene Al Curry – Ricetta contorno

Guide

Come fare: Cipolle Ripiene Al Curry – Ricetta contorno

Ecco la ricetta del giorno: Cipolle Ripiene Al Curry. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Cipolle.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Contorno
Ingrediente principale: Cipolle
Persone: 4

Note:
Preparazione: 120 minuti.

Ingredienti:
4 Cipolle Bianche
150 G Lenticchie Rosse
1 Cucchiaio Curry In Polvere
20 Cl Brodo Vegetale
2 Spicchi Aglio
4 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
2 Rametti Prezzemolo
Sale
Pepe
1 Peperoncino Piccante

Preparazione:
Sbucciate le cipolle, sistematele in una teglia leggermente oliata, coperte prima con un foglio di carta forno e poi con uno di alluminio, e cuocetele in forno caldo a 180 gradi per un’ora e 15 minuti. Nel frattempo, preparate il ripieno. In una padella fate scaldare l’olio con l’aglio, sbucciato e schiacciato, e il peperoncino.

Unite poi le lenticchie, sciacquate sotto l’acqua corrente, e cuocete, sempre mescolando, per un minuto circa. Bagnate quindi con il brodo caldo, in cui avrete sciolto il curry, regolate di sale, pepate a piacere e cuocete per circa 15 minuti, fino a ottenere una crema (aggiungete eventualmente poca acqua calda se la preparazione tendesse ad asciugarsi troppo). Eliminate poi l’aglio e il peperoncino. A fine cottura, lasciate intiepidire le cipolle, poi privatele delicatamente della parte interna, che triterete finemente. Aggiungete il ricavato alla crema di lenticchie e mescolate bene Riempite le cipolle con la farcia preparata, sistematele in una teglia, pepate a piacere e cospargete col prezzemolo tritato. Cuocetele infine in forno a 180 gradi per 20 minuti. Servitele calde o fredde.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*