Come fare: Cipolline Alla Veneta – Ricetta antipasto

Guide

Come fare: Cipolline Alla Veneta – Ricetta antipasto

Ecco la ricetta del giorno: Cipolline Alla Veneta. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Cipolline.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Cipolline
Persone: 4

Note:
Luogo: Veneto.

Ingredienti:
3000 G Cipolline
250 G Olio D’oliva
200 G Zucchero
500 G Pomodori Pelati
40 G Cioccolato Di Copertura Amaro
2 Foglie Alloro
Alcuni Chiodi Di Garofano
2 Bicchieri Vino Bianco Secco
Sale
Pepe

Preparazione:
Buttare le cipolline in acqua bollente e far prendere l’ebollizione nel minor tempo possibile. Scolarle e, quando sono tiepide sbucciarle, lasciandole intere. Mettere sul fuoco una placca che le contenga tutte. Nella placca versare l’olio con lo zucchero. Con precauzione ed a fuoco lento, far scaldare lo zucchero finché diventa dorato (mantenerlo però costantemente mescolato). Quindi buttarvi dentro le cipolline asciutte.

Mescolare ed aggiungere sale e pepe, qualche chiodo di garofano, le foglie d’alloro, i pomodori pelati tritati, il cioccolato di copertura raschiato o tritato; bagnare con il vino bianco. Rimescolare tutto e far bollire prima sulla fiamma, poi coprire la placca e collocarla in forno già caldo, per cinque minuti. Togliere la placca dal forno, assaggiare le cipolline, ed eventualmente salarle. Con una paletta forata togliere le cipolline e collocarle subito nei vasi. Fra ridurre un poco il sugo rimasto e versarlo sulle cipolline in vaso. Chiudere subito i vasi ermeticamente e, per maggior sicurezza, farli sterilizzare per 15 minuti.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*