Come fare: Coniglio In Salsa Di Acetosa – Ricetta carne

Guide

Come fare: Coniglio In Salsa Di Acetosa – Ricetta carne

Ecco la ricetta del giorno: Coniglio In Salsa Di Acetosa. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Coniglio.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Carne
Ingrediente principale: Coniglio
Persone: 4
Ingredienti:
1 Sella Di Coniglio
2 Cosce Di Coniglio
2 Cucchiai Olio D’oliva
150 G Carote
50 G Sedano Rapa
120 G Porro
2 Foglie Alloro
1 Spicchio Aglio
2 Chiodi Di Garofano
5 Grani Pepe
Sale
100 Cl Brodo Di Coniglio Chiaro
50 Cl Acqua
Per La Salsa:
20 G Burro
50 G Acetosa Fresca
1 Puntina Zucchero
2 Cucchiaini Aceto Di Vino
25 Cl Panna
1 Tuorlo D’uovo

Preparazione:
Lavate la sella e le cosce di coniglio, asciugatele con un canovaccio, quindi dividete a metà la sella.

Fate scaldare l’olio in una casseruola e rosolatevi gli ortaggi mondati e tagliati a tocchetti, a calore moderato per 5 minuti. Unite al soffritto di verdure le spezie, il brodo di coniglio e l’acqua e fate cuocere a calore moderato e a recipiente coperto per 20 minuti. Trascorso il tempo indicato unite i pezzi di coniglio, salate e proseguite la cottura a recipiente coperto per 40-50 minuti. In un tegame con il burro fate rosolare l’acetosa, lavata e tagliata a striscioline, fino a quando sarà ben appassita. Togliete il coniglio dalla casseruola, passate la setaccio il fondo di cottura e raccoglietelo in un tegame. Fatelo ridurre a un quarto di litro e unite 3/4 della panna; quindi fatelo ridurre ancora a metà. In una ciotola mescolate l’aceto, il tuorlo, lo zucchero e la panna rimasta e usate il composto ottenuto per legare il fondo di cottura della carne.

Quando la salsa avrà raggiunto la giusta densità, mettete nel tegame anche i pezzi di coniglio e l’acetosa e fate scaldare tutt’assieme per qualche minuto, quindi servite con un contorno di patate lesse.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*