Come fare: Coniglio Ripieno Alla Griglia – Ricetta carne COMMENTA  

Come fare: Coniglio Ripieno Alla Griglia – Ricetta carne COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Coniglio Ripieno Alla Griglia. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Coniglio.

Leggi anche: Alimenti che scatenano le vertigini

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Carne
Ingrediente principale: Coniglio
Persone: 4
Ingredienti:
1 Coniglio Completo Di Interiora
50 G Burro
Sale
Pepe Bianco
Per Il Ripieno:
20 G Burro
2 Scalogni
200 G Carne Di Vitello
50 G Pancetta Affumicata
1 Pizzico Pimento In Polvere
1 Cucchiaio Erbe Tritate (salvia, Ecc.)
1 Tuorlo D’uovo
12 Cl Panna
6 Olive Nere Snocciolate
Sale
Pepe

Preparazione:
Preparate il ripieno: fate scaldare il burro in una casseruola e soffriggetevi gli scalogni tritati finemente, insieme al cuore e al fegato del coniglio tagliati in piccoli pezzi; fate rosolare a parte anche i rognoni, quindi togliete dal fuoco e mettete tutto in caldo. Passate al tritacarne il vitello e la pancetta, raccogliete il ricavato in una terrina e mescolatevi le spezie, il tuorlo d’uovo, il soffritto di fegato, il sale necessario, una macinata di pepe e la panna. Salate e pepate la cavità addominale del coniglio, farcitela con metà del ripieno preparato, aggiungete i rognoni e le olive e coprite con il ripieno rimanente. Chiudete bene la cavità addominale cucendola con filo da cucina oppure usando degli stecchini di legno. Inserite il coniglio nell’apposita cesta per la cottura alla griglia, ripiegando le cosce anteriori e posteriori sull’addome. Salatelo, pepatelo, spennellatelo con il burro fuso e fatelo cuocere sulla griglia per 60-70 minuti, avendo cura di raccogliere in una leccarda il grasso che cola e di cospargerlo ogni tanto sulla carne. Quando il coniglio è cotto, lasciatelo riposare per 5 minuti, poi dividetelo in porzioni tagliate le cosce, quindi affettate la sella.

Leggi anche: Come burrificare il burro nel frullatore


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Ghirlande natalizie da colorare per bambini
Guide

Ghirlande natalizie da colorare per bambini

Quando arriva dicembre, ecco che i più piccoli hanno molta più mania di voler colorare Ghirlande Natalizie o Babbo Natale Oltre al desiderio di voler decorare l'albero di Natale e il presepe, bisogna anche decorare la porta di casa o le porte di ogni stanza con delle ghirlande natalizie. Non c'è bisogno di comprare altre decorazioni elaborate o ghirlande già pronte, ma è possibile disegnare o colorare dei favolosi cerchi di fiori  già pronte da ritagliare. Un compito importante per ogni bambino, se vuole far fare una bella figura nell'abbellire la porta di ogni stanza, personalizzandola con vari colori o disegni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*