Come fare contouring per viso tondo

Guide

Come fare contouring per viso tondo

Come fare contouring per viso tondo
Come fare contouring per viso tondo

Il contouring è nato per le sfilate e i servizi fotografici. Gioca sugli effetti luce-ombra per abbellire il volto. Come farlo sul viso tondo

Il contouring è un tipo di makeup indispensabile per chi lavora con la propria immagine. E’ del resto ampiamente usato anche al di fuori di riprese e contesti mondani e molte donne seguono questa nuova pratica per essere più belle.

Ma cosa è di fatto? Quali sono i pregi e come si fa nel caso di visi tondeggianti?

Il contouring gioca su due elementi, fondamentalmente: l’elemento luce e l’elemento ombra. Il primo, per evidenziare i punti forti del viso: alzando l’arcata delle sopracciglia, evidenziando gli zigomi e dando volume alle labbra). Il secondo, per assorbire invece la luce e correggere o ridimensionare gli anestetismi (doppio mento, guance troppo tonde, palpebre sporgenti, mascella squadrata).

Passaggi per un make-up che abbellisca i visi tondeggianti

Il contouring è sempre vincente perché illumina le parti che si vuole mettere in risalto e scurisce invece quelle che si vuole attenuare.

In un viso tondo, in particolare, sono le guance e il doppio mento a essere scurite. Mentre viene al contrario illuminata la fronte. Di seguito i consigli da seguire nel dettaglio.

  • Applicare una base di fondotinta non troppo scuro.
  • Stendere un color terra sotto gli zigomi per scavare il viso e sfumare dall’attaccatura dell’orecchio fino alla punta del naso.
  • Applicare il color terra sotto il mento e ai lati del collo: servirà ad assottigliare il viso.
  • Passare un fondotinta cremoso o in polvere: l’essenziale è che sia più chiaro della pelle. Prima, sugli zigomi e poi, sul dorso del naso e al centro del mento e della fronte. Questo renderà il viso più luminoso.
  • Per fissare il fondotinta, infine, mettere la cipria. Opaca o illuminante a seconda del tipo di pelle

Un consiglio ulteriore per un buon contouring è di non usare troppo trucco. L’effetto del trucco sulla pelle è migliore quanto più sembri naturale.

Un rossetto opaco e un eyeliner o una matita scura daranno una forma più allungata agli occhi e snelliranno il viso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*