Come fare: Corona Di Zucchine – Ricetta antipasto COMMENTA  

Come fare: Corona Di Zucchine – Ricetta antipasto COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Corona Di Zucchine. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Zucchine.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Zucchine
Persone: 6

Note:
Preparazione: 70 minuti.


Ingredienti:
600 G Zucchine Grandi
5 Uova
100 G Formaggio Groviera
60 G Pancetta Affumicata A Cubetti
3 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
Per Servire:
Alcuni Rametti Timo Fresco
2 Spicchi Aglio
Per Lo Stampo:
Olio D’oliva

Preparazione:
Spuntate le zucchine e tagliatele a fette dello spessore di 1/2 cm. Rosolate la pancetta per un minuto in una padella antiaderente senza aggiungere altro condimento. Fate scaldare l’olio in una larga padella antiaderente con gli spicchi d’aglio schiacciati e i rametti di timo. Unite quindi le zucchine, salate, pepate e fate cuocere per 15 minuti circa, mescolando di tanto in tanto con molta delicatezza. A fine cottura, eliminate l’aglio e il timo e l’eventuale l’acqua in eccesso. Immergere quindi le zucchine nelle uova, sbattute con sale e pepe, e con parte di esse foderate uno stampo per ciambella ben oliato, sovrapponendole leggermente. Distribuitevi sopra la metà del formaggio grattugiato grossolanamente, poi i cubetti di pancetta e quindi il resto del formaggio. Completate con le zucchine e il composto di uova rimasti e cuocere in forno già caldo a 200 gradi per 15 minuti circa. Preparate intanto la salsa di accompagnamento. Scottate i pomodori in acqua bollente per un minuto, quindi spellateli, eliminate i semi e passateli al mixer. Salate, pepate, aggiungere lo spicchio d’aglio schiacciato (se preferite un gusto più deciso potete frullare l’aglio con i pomodori), quindi trasferite il ricavato in una casseruola e fatelo scaldare a bagnomaria. A fine cottura, lasciate riposare la preparazione per 4-5 minuti a temperatura ambiente, poi sformatela su un piatto da portata e servitela con la salsa preparata, privata dell’aglio e profumata con l’erba cipollina sforbiciata.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*