Come fare: Crema Catalana – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Crema Catalana – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Crema Catalana. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Uova.

Leggi anche: Usare la cannella per perdere peso

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Uova
Persone: 4

Note:
Luogo: Spagna. Luogo: Catalogna.

Leggi anche: Un’alternativa naturale per rendere le vostre labbra più piene


Ingredienti:
7 Uova
200 G Zucchero
50 G Maizena (amido Di Mais)
100 Cl Latte
1 Limone
1 Barretta Cannella

Preparazione:
Far bollire il latte con la scorza di limone, lo zucchero e un pezzo della barretta di cannella, separare l’albume dal tuorlo delle 7 uova e sbattere i tuorli, dopodichè a bollitura del latte effettuata prelevare in una scodellina un po’ di latte nel quale verrà stemperato l’amido di mais, a questo punto si deve colare il restante latte per eliminare la scorza del limone e la cannella, riportare sul fuoco basso e senza far bollire, aggiungendo i tuorli sbattuti e il latte con l’amido fino a che si addenserà un poco, indi versare la crema in coppette del diametro di circa 15 cm e dell’altezza di circa 3 cm, mettere in frigo per un paio di ore, prima di servire bisognerebbe far caramellare dello zucchero, il metodo migliore e piu indicato sarebbe quello di cospargerne due cucchiaini direttamente sulla crema e caramellarlo con un ferro tondo del diametro di due o tre centimetri piu piccolo delle coppette, preventivamente riscaldato sulla fiamma del fornello ed appoggiandolo direttamente sulla crema per qualche istante, ottenendo cosi un sottile strato di caramello croccante, non facendo in questo modo utilizzare caramello eseguito normalmente.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Ghirlande natalizie da colorare per bambini
Guide

Ghirlande natalizie da colorare per bambini

Quando arriva dicembre, ecco che i più piccoli hanno molta più mania di voler colorare Ghirlande Natalizie o Babbo Natale Oltre al desiderio di voler decorare l'albero di Natale e il presepe, bisogna anche decorare la porta di casa o le porte di ogni stanza con delle ghirlande natalizie. Non c'è bisogno di comprare altre decorazioni elaborate o ghirlande già pronte, ma è possibile disegnare o colorare dei favolosi cerchi di fiori  già pronte da ritagliare. Un compito importante per ogni bambino, se vuole far fare una bella figura nell'abbellire la porta di ogni stanza, personalizzandola con vari colori o disegni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*