Come fare: Crema Chantilly (2) – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Crema Chantilly (2) – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Crema Chantilly (2). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Panna.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Panna
Persone: 4
Ingredienti:
250 G Panna Freschissima
30 G Zucchero Semolato
10 G Zucchero Vanigliato

Preparazione:
Tenete la panna in frigorifero per 24 ore e versatela quindi in una ciotola ben fredda posta in una seconda contenente ghiaccio tritato. Sbattetela con una frusta sino a quando sarà montata e si presenterà ben soda. Incorporatevi allora lo zucchero semolato facendolo cadere a pioggia da un setaccino e mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno; per ultimo incorporatevi lo zucchero vanigliato anch’esso fatto scendere da un setaccino e sempre mescolando con una spatola di gomma. Lo zucchero vanigliato va unito all’ultimo momento, immediatamente prima dell’uso della panna montata in modo che la profumi senza renderla leggermente amara, come succederebbe se venisse preparata con molto anticipo. Trattandosi di quantità superiore al litro, è consigliabile montare la panna con l’apposita sbattitrice o con un frullino elettrico; usando il frullino bisogna aver cura di riportare verso il centro della ciotola, di tanto in tanto, la panna che rimane appiccicata alla parete del recipiente perché altrimenti non monterebbe tutta alla perfezione. Questa ‘crema’ si serve quasi esclusivamente in coppette individuali o ad accompagnamento di vari dessert.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*