Come fare: Crema Di Ricotta E Verdure – Ricetta antipasto COMMENTA  

Come fare: Crema Di Ricotta E Verdure – Ricetta antipasto COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Crema Di Ricotta E Verdure. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Ricotta.

Leggi anche: Ricetta Pirofila Di Trota Salmonata Con Verdura

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Ricotta
Persone: 4
Ingredienti:
200 G Ricotta
100 G Acetosella
2 Cespi Insalata Lattuga
2 Patate Piccole
2 Porri
Prezzemolo
Olio D’oliva
Sale
Pepe

Preparazione:
Pelate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti. Mondate e tagliate finemente la lattuga, l’acetosella e i porri. Mettete tutto in un tegame con le patate. Versatevi un litro d’acqua e quando giunge a ebollizione salate e pepate. Coprite il recipiente e cuocete per circa mezz’ora a fuoco moderato. Togliete il composto dal fuoco e frullatelo. Versatelo di nuovo nel tegame e amalgamatevi la ricotta passata al setaccio. Mescolate e fate scaldare a fiamma non troppo alta. Versate il composto nella zuppiera, aggiungete due cucchiai d’olio, cospargete con un po’ di prezzemolo tritato e servite. Vini di accompagnamento: Erbaluce Di Caluso DOC, Orvieto DOC, Gioia Del Colle Bianco DOC.

Leggi anche: Ricetta Crema Di Ricotta E Verdure


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

come-fare-sopracciglia-ad-ali-di-gabbiano
Guide

Come fare sopracciglia ad ali di gabbiano

Danno armonia a tutto il viso, eppure spesso vengono trascurate: le sopracciglia tornano protagoniste grazie alle star che adottano lo stile ali di gabbiano Sono molto di moda, piacciono, ma non sono adatte a tutti i volti. Sono le sopracciglia a forma di ali di gabbiano, che esaltano il magnetismo dello sguardo femminile, ma che non stanno bene a chiunque: il primo passo da fare prima di intervenire sulla “cornice” dei nostri occhi, infatti, è quello di chiedere un consiglio ad un esperto, possibilmente un estetista che ci sappia indicare con sincerità la soluzione più adatta ai nostri lineamenti. Ottenuto Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*