Come fare: Creme Caramel (2) – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Creme Caramel (2) – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Creme Caramel (2). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Zucchero.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Zucchero
Persone: 8
Ingredienti:
100 Cl Latte
350 G Zucchero
1 Stecca Vaniglia (o Bustina Vaniglina)
1 Lime (scorza)
6 Uova

Preparazione:
Lavo il limone, lo asciugo e lo pelo togliendo solo la parte gialla della scorza. Verso in un pentolino 150 g di zucchero con mezzo bicchiere di acqua e metto a caramellare a fiamma alta. Quando si è ben colorato verso il caramello negli stampini e lascio raffreddare. Metto in un pentolino il latte, 200 g di zucchero, la vaniglia e le scorze di limone. Accendo il fuoco a fiamma bassa e mescolo con un cucchiaio di legno finché lo zucchero si sarà sciolto. Quando bolle filtro il latte con un colino e lo lascio intiepidire. Intanto sbatto delicatamente le uova facendo attenzione a non far produrre schiuma e a non montarle. Verso il latte ancora un po’ caldo e mischio senza sbattere troppo. Metto il preparato negli stampini da porzione e inforno a vapore a 90 gradi per 45 minuti. Chi non ha il forno a vapore può cuocere a 120 gradi a bagnomaria. Lascio raffreddare e poi copro ogni stampino con la pellicola trasparente per alimenti, per evitare che si indurisca la parte a contatto con l’aria e metto in frigorifero per almeno 8 ore. A questo punto il creme caramel è pronto e lo servo sformandolo su un piattino. Il caramello deve essere di un colore rosso-bruno non molto scuro.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*