Come fare: Crepes Al Prosciutto – Ricetta antipasto COMMENTA  

Come fare: Crepes Al Prosciutto – Ricetta antipasto COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Crepes Al Prosciutto. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Prosciutto Cotto.

Leggi anche: Ricetta Riso Freddo Ai Cetriolini

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Prosciutto Cotto
Persone: 4
Ingredienti:
4 Cucchiai Farina
4 Cucchiai Latte
5 Uova
Burro
200 G Prosciutto Cotto
1 Mozzarella
Sale

Preparazione:
Formare una pastella liquida con la farina, il latte e le uova già sbattute a parte; salare. Versare 3 cucchiai di questa pastella in 1 piccola padella appena imburrata. Quando la crepe si sarà rappresa, girarla e farla dorare dall’altra parte. Procedere in questo modo fino a terminare la pastella. Farcire ogni crepe con 1 fetta di prosciutto cotto e qualche dadino di mozzarella, arrotolarla e disporla con le altre in 1 teglia imburrata e mettere in forno caldo a 180 gradi per circa 15 minuti.

Leggi anche: Ricetta Torta Alle More


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

openofficeportable
Guide

Come ottenere OpenOffice gratis per Windows 10

Ecco la procedura che dobbiamo eseguire per effettuare il download di Openoffice in modo totalmente rapido e senza sostenere alcun costo. OpenOffice è una delle suite migliori per la videoscrittura e il calcolo. Costituisce davvero una valida alternativa se non si dispone della suite Microsoft Office, soprattutto perchè compatibile con i principali sistemi operativi di uso corrente come Windows, Mac OS X e Linux, e in generale, ci consente di poterne fare un uso analogo a quello che possiamo normalmente fare con i software di casa Microsoft. La suite contiene una applicazione per la videoscrittura davvero molto valida e di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*