Come fare: Crocchette Al Sapore Di Peperone – Ricetta antipasto

Guide

Come fare: Crocchette Al Sapore Di Peperone – Ricetta antipasto

Ecco la ricetta del giorno: Crocchette Al Sapore Di Peperone. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Peperoni Gialli.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Peperoni Gialli
Persone: 4
Ingredienti:
2 Peperoni Gialli Piccoli
400 G Patate
8 Filetti D’acciughe
1 Uovo
Pangrattato
Olio D’oliva
Sale
Pepe

Preparazione:
Per cominciare, lavate con molta cura i peperoni, asciugateli con della carta assorbente e scottateli in forno disponendoli sulla griglia. Lasciateli intiepidire, privateli della pellicina, apriteli ed eliminate il picciolo, i semi e le coste bianche presenti all’interno. Subito dopo, tagliateli a pezzetti e passateli servendovi di un mixer da cucina. Nel frattempo, lavate per benino anche le patate e lessatele in acqua bollente salata con la buccia per circa 20 minuti.

Dopodichè, lasciatele intiepidire, pelatele e passatele allo schiacciapatate. Fate sgocciolare i filetti di acciughe e tritateli finemente; dividete in seguito il tuorlo dall’albume, disponeteli in due ciotole diverse e sbatteteli. Munitevi di un contenitore nel quale metterete insieme: la purea di peperone, il passato di patate, il trito di filetti di acciughe, il tuorlo, il sale, il pepe e amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo. Formate con il palmo delle mani delle crocchette e immergetele per qualche secondo nell’albume. Subito dopo, fatele rotolare nel pangrattato e friggetele in olio ben caldo servendovi di una padella antiaderente. Lasciatele dorare e toglietele dal fuoco. Scolatele su fogli di carta assorbente da cucina e servitele calde. Suggerimento: potreste spolverizzare le crocchette ancora calde con della paprica in polvere, ma, senza esagerare!

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...