Come fare: Crocchette Di Spinaci – Ricetta contorno

Guide

Come fare: Crocchette Di Spinaci – Ricetta contorno

Ecco la ricetta del giorno: Crocchette Di Spinaci. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Spinaci.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Contorno
Ingrediente principale: Spinaci
Persone: 4

Note:
Preparazione e cottura: 30 minuti.

Ingredienti:
300 G Spinaci Surgelati Tritati
25 G Formaggio Parmigiano Grattugiato
20 G Pangrattato
1 Uovo
2 Cucchiai Farina
3 Cucchiai Olio D’oliva
Noce Moscata
Sale
Pepe
Per Servire:
1 Pomodoro Piccolo

Preparazione:
Mettete gli spinaci in una casseruola, copriteli e fateli scongelare a fuoco lento. Passateli poi al setaccio schiacciandoli con il dorso di un cucchiaio per eliminare tutta l’acqua. In una terrina mettete spinaci, parmigiano, un pizzico di noce moscata, sale, pepe e mescolate bene con il cucchiaio di legno. Sbattete leggermente l’uovo con la forchetta e incorporatelo agli spinaci.

Dividete la preparazione in otto porzioni. Infarinate leggermente un piano di lavoro e posatevi le otto porzioni di spinaci. Modellatele a forma di crocchette piatte. Mettete il pangrattato in un piatto e passatevi le crocchette facendolo aderire bene, poi scuotetele per togliere l’eccedenza. Fate scaldare l’olio in una grande padella e fatevi friggere le crocchette in un unico strato per quattro o cinque minuti a fuoco medio, rigirandole a metà cottura con una paletta. Nel frattempo preparate la decorazione: immergete il pomodoro per trenta secondi nell’acqua bollente, raffreddatelo sotto l’acqua, sbucciatelo, tagliatelo a metà, togliete i semi e tagliate la polpa a dadini. Quando le crocchette sono calde all’interno e dorate all’esterno, toglietele dalla padella con la schiumarola e fatele asciugare su carta assorbente. Posatele su un piatto di portata caldo e cospargete con i pezzetti di pomodoro.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*