Come fare: Crostata Agli Spinaci - Ricetta antipasto - Notizie.it

Come fare: Crostata Agli Spinaci – Ricetta antipasto

Guide

Come fare: Crostata Agli Spinaci – Ricetta antipasto

Ecco la ricetta del giorno: Crostata Agli Spinaci. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Spinaci.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Spinaci
Persone: 6

Note:
Preparazione E Cottura: 80 minuti.

Ingredienti:
500 G Spinaci Surgelati
250 G Formaggio Bianco Sgocciolato
50 G Formaggio Parmigiano Grattugiato
4 Uova
15 Cl Panna
500 G Pasta Brisée
Noce Moscata Grattugiata
Sale
Pepe
Per Lo Stampo:
10 G Burro

Preparazione:
Imburrate uno stampo smontabile di 22 cm di diametro. Tirate due terzi della pasta con un mattarello e foderate lo stampo imburrato. Fate riposare per trenta minuti in frigorifero. Scongelate gli spinaci a fuoco dolce in una casseruola coperta. Sbattete tre uova con una forchetta, aggiungete il formaggio bianco, il parmigiano e la panna.

Salate, pepate, aggiungete due grossi pizzichi di noce moscata e mescolate. Sbattete l’uovo rimanente con la forchetta. Tirate il resto della pasta e tagliate un disco delle dimensioni dello stampo. Scaldate il forno a 200 gradi (termostato 6). Quando gli spinaci sono sgelati, sgocciolateli e strizzateli per eliminare l’acqua al massimo. Salateli, pepateli e mescolateli con la preparazione al formaggio. Versate la miscela nello stampo, coprite con il disco di pasta, spennellate i bordi e il coperchio con l’uovo sbattuto. Sigillate la torta pizzicando i bordi, fate un bel buco in mezzo al coperchio e mantenetelo aperto con un tubo di cartoncino. Decorate con formine di pasta ricavate nei ritagli. Infornate e lasciate cuocere per quaranta minuti; sè la pasta si colora troppo rapidamente riducete la temperatura. Per servire togliete la ciminiera di cartoncino e sformate delicatamente la torta.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*