Come fare: Crostata Con Crema E Fichi – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Crostata Con Crema E Fichi – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Crostata Con Crema E Fichi. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Fichi.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Fichi
Persone: 8
Ingredienti:
Per La Pasta Frolla:
250 G Farina
200 G Burro
100 G Zucchero A Velo
2 Tuorli D’uovo
1 Pizzico Sale
1 Bustina Vaniglina
Per La Crema Pasticciera:
500 G Latte
150 G Zucchero
30 G Farina
4 Tuorli D’uovo
1 Bustina Vaniglina
Per Guarnire:
8 Fichi
Gelatina Di Albicocche
Zucchero A Velo

Preparazione:
Avviate la pasta frolla: strofinando tra le mani il burro e la farina, intridete gli ingredienti in modo da ottenere un mucchio di briciolame; sistematelo sulla spianatoia facendo la fontana, al centro mettete i tuorli, lo zucchero, la vaniglina ed il sale, quindi impastate il tutto molto rapidamente con la punta delle dita, per non ‘bruciare’ la pasta; avvolgetela in poca pellicola trasparente e passatela a riposare in frigorifero per 30 minuti circa. Intanto preparate la crema: fate riscaldare il latte e, a parte, lavorate brevemente i tuorli con la farina e lo zucchero; stemperate il composto con il latte caldo versandolo a filo, poi portate su fuoco moderato e, mescolando spesso, lasciate cuocere la crema per circa 5 minuti, infine aggiungete la vaniglina, spegnete e lasciate raffreddare. Tirate la pasta a 5 millimetri di spessore, bucherellatela poi rivestite con essa uno stampo per crostate di 28 centimetri di diametro, con i bordi lisci. Passate in forno a 200 gradi per 20 minuti circa, quindi sformate la pasta su una gratella, riempitela con la crema fredda e guarnitela con i fichi ben lavati, asciugati, non sbucciati, tagliati a spicchi; cospargete la crostata con poco zucchero a velo, pennellate i fichi con un velo di gelatina per evitare che anneriscano a contatto con l’aria, quindi trasferite la crostata su un piatto e servitela.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*