Come fare: Crostata Di Mele (2) – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Crostata Di Mele (2) – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Crostata Di Mele (2). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Mele Golden.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Mele Golden
Persone: 8

Note:
Preparazione: 100 minuti.


Ingredienti:
Per La Pasta:
500 G Farina Più Quella Per La Lavorazione
300 G Burro
3 Tuorli D’uovo Sodo
2 Uova
1 Limone (scorza Grattugiata)
40 G Zucchero
1/2 Cucchiaino Sale
Per Il Ripieno:
2 Mele Golden
1000 G Erbette
120 G Uvetta Sultanina
50 G Biscotti Secchi
2 Uova
6 Cucchiai Calvados
2 Cucchiai Pinoli
1 Limone (scorza Grattugiata)
Alcune Gocce Estratto Di Vaniglia

Preparazione:
Preparate la pasta. Fate sciogliere il burro, lasciatelo intiepidire, quindi buttate via il liquido che sarà affiorato, versate la parte cremosa rimasta in una ciotolina e fatela rassodare in freezer per 2 ore. Lavorate la farina con le uova, il burro preparato a pezzetti, i tuorli, schiacciati, lo zucchero, la buccia del limone e 1/2 cucchiaino di sale, fino a ottenere una pasta omogenea che farete riposare per circa un’ora in frigo, avvolta in un foglio di pellicola. Preparate il ripieno. Lasciate a bagno l’uvetta nel Calvados per 15 minuti, poi scolatela e strizzatela. Pulite le erbette e cuocetele, coperte, con la sola acqua del lavaggio per 4-5 minuti, quindi scolatele, strizzatele e tritatele finemente. Sbucciate e affettate sottilmente le mele. Fate tostare i pinoli in un padellino antiaderente per un minuto. Riunite in una ciotola gli ingredienti preparati, aggiungete le uova leggermente sbattute, i biscotti sbriciolati, la buccia di limone e l’estratto e mescolate bene. Stendete 2/3 della pasta su un piano infarinato, con essa foderate uno stampo rettangolare di 20 x 35 cm e riempitelo con il ripieno preparato. Dalla pasta rimasta, ricavate delle striscioline che disporrete a grata sul ripieno, poi cuocete in forno già caldo a 160 gradi per 45 minuti. Servite la crostata fredda.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*