Come fare decoupage su mobili COMMENTA  

Come fare decoupage su mobili COMMENTA  

Il decoupage, dalla parola découpe francese, che significa tagliare fuori è una forma di artigianato o arte che comporta di incollare i ritagli (tipicamente carta) ad un oggetto e poi coprirli con diverse mani di vernice o di lacca.


Il processo dà ai ritagli un effetto di profondità e rende i modelli e le immagini che sembrano come se fossero in realtà dipinti.

Decoupage è un facile e divertente modo per decorare praticamente qualsiasi oggetto, inclusi articoli per la casa da piccoli vasi a grandi pezzi di mobili – le possibilità sono infinite.


Se vuoi fare decoupage su mobili, ecco come fare.

Decoupage Materiali Mobili:

– Matita

– Art stampa o poster

– Forbici

– Colla o decoupage medio

– Pennelli schiuma

– Sorgente d’acqua

– Spugna

– Poliuretano

Passo 1
Pulire l’elemento mobile. Su un foglio di carta (ad esempio carta macelleria), tracciare la forma del mobile come modello.


Passo 2
Spostare il modello intorno all’immagine per trovare la sezione che si desidera coprire i mobili. Con una matita, leggermente tracciare la forma del modello sull’immagine.

L'articolo prosegue subito dopo


Suggerimento: evitare decoupaging con carta sottile, come ad esempio la carta da giornale o carta di riso. Se si dispone di un design che ami che è su carta sottile, portarla al negozio di copia per la stampa laser.

Fase 3
Assicurarsi di utilizzare forbici affilate durante il taglio.

Fase 4
Vernice colla domestica (come Elmer) su tutta la superficie dell’oggetto con un pennello schiuma. La colla deve ancora essere bagnata quando la carta è posizionata sulla superficie.

Suggerimento: per un bordo pulito, tagliare sovrapposizioni con un coltello molto affilato quando la carta è asciutto e rigido, con la colla.

Fase 5
Immergere la carta in acqua giusto il tempo per farlo rilassare, circa 10 secondi. In questo modo sarà più facile per plasmare la carta al vostro arredamento.

Passo 6
Allineare la carta con i bordi mobili. Tenere le mani bagnate o la carta si strappa.

Suggerimento: se la carta si strappa durante il processo di levigatura, risolvere il problema nel miglior modo possibile e poi toccare con un pennarello prima di applicare il sigillante poliuretanico.

Passo 7
Applicare tre a cinque strati (uno ogni ora) di poliuretano acrilico con un pennello.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*