Come fare dei trattamenti di bellezza a casa tua COMMENTA  

Come fare dei trattamenti di bellezza a casa tua COMMENTA  

Siamo tutte convinte che dei buoni trattamenti di bellezza renderanno al nostro viso quello splendore a cui aneliamo. Ma non tutte sanno che in alcuni di questi costosissimi trattamenti sono compresi degli ingredienti naturali che troviamo comunemente nelle nostre dispense. Allora, chi ancora non lo sapeva, ne prenda atto. Si possono ottenere ottimi risultati in casa propria risparmiando.

Leggi anche: Come decorare le bottiglie di champagne per un matrimonio


Un trattamento di bellezza portentoso si ottiene dalle uova crude. Basta massaggiarle sulla pelle e lasciare in posa per 20 minuti. Poi si risciacqua con acqua tiepida e voilà, la tua pelle è liscia e con pori ristretti. Secondo acne talk.com questo trattamento è utile anche per curare le pelli acneiche.

Leggi anche: Come fare un cappello da chef


Parliamo ora della farina d’avena. Se aggiungi acqua fino ad ottenere una pappetta, otterrai un trattamento adatto alle pelli grasse. Se inveci aggiungi solo poca acqua, avrai uno scrub perfetto. Secondo Dr. Granny.com la farina d’avena ha anche un effetto lenitivo sulle irritazioni dovute all’esposizione solare, o di altro genere.


Ecco, adesso analizzeremo qualcosa a cui sicuramente non avevi pensato: la lettiera del gatto. Quella sabbietta che contiene di solito è composta da argilla bentonitica. Le istruzioni sono semplici.

L'articolo prosegue subito dopo

Aggiungi acqua tiepida e mescola finchè non ottieni un composto morbido. A questo punto applicalo sulla pelle. Secondo Natural Home Remedies l’argilla aiuta a rimuovere l’eccesso di sebo e pulisce i pori a fondo. Naturalmente dovrai battere sul tempo il gatto, ed usarla prima che lo faccia lui!

I trattamenti di bellezza non devono per forza costare una fortuna. Guarda nella tua dispensa, troverai sicuramente tutto ciò che ti serve.

Leggi anche

Ghirlande natalizie da colorare per bambini
Guide

Ghirlande natalizie da colorare per bambini

Quando arriva dicembre, ecco che i più piccoli hanno molta più mania di voler colorare Ghirlande Natalizie o Babbo Natale Oltre al desiderio di voler decorare l'albero di Natale e il presepe, bisogna anche decorare la porta di casa o le porte di ogni stanza con delle ghirlande natalizie. Non c'è bisogno di comprare altre decorazioni elaborate o ghirlande già pronte, ma è possibile disegnare o colorare dei favolosi cerchi di fiori  già pronte da ritagliare. Un compito importante per ogni bambino, se vuole far fare una bella figura nell'abbellire la porta di ogni stanza, personalizzandola con vari colori o disegni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*