Come fare delle perline di olio per il bagno COMMENTA  

Come fare delle perline di olio per il bagno COMMENTA  

Le perline di olio per il bagno sono facili da fare a casa con alcuni ingredienti che potete trovare nei negozi di prodotti naturali. Esse possono essere utilizzate per favorire il rilassamento o per curare alcune condizioni della palle.


Perline per il bagno

Istruzioni

1 In un macinacaffè tritate 2 cucchiaini di sale epsom e 1 cucchiaino di sale marino.

2 In una ciotola unite 3 cucchiaini di bicarbonato di sodio, 1 cucchiaino di acido citrico, 2 cucchiaini di amido di mais, 1 cucchiaino e mezzo di latte di capra in polvere e il sale triturato. Mescolate.


3 Unite 1 cucchiaio e mezzo di burro di cacao con mezzo cucchiaio di olio extra vergine di cocco in una pentola. Fate scaldare la mistura a fuoco basso fino a che è del tutto sciolta, mescolando di tanto in tanto.


4 Aggiungete 6 cucchiaini di burro di cacao e mescolate. Aggiungete 25 gocce di olio essenziale a scelta e mescolate.

5 Formate delle piccole perline con la mistura, potete farle più o meno piccole.

L'articolo prosegue subito dopo


6 Aggiungete una manciata di perline direttamente nell’acqua calda del bagno. Conservate le perle da bagno in un barattolo di vetro con coperchio e tenetele in un luogo fresco e asciutto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*