Come fare: Dentice Al Cartoccio – Ricetta pesce

Guide

Come fare: Dentice Al Cartoccio – Ricetta pesce

Ecco la ricetta del giorno: Dentice Al Cartoccio. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Dentice.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Dentice
Persone: 4
Ingredienti:
1 Dentice Di 1500 G
200 G Fagiolini
150 G Piselli Freschi Sgranati
4 Foglie Basilico
2 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
1 Cucchiaio Pepe Rosa
1 Cucchiaio Succo Di Limone
Sale
1 Manciata Prezzemolo Tritato

Preparazione:
Per il dentice: squamare ed eviscerare il dentice, poi lavarlo sotto l’acqua fredda corrente (se non avete la pazienza e l’abilità, chiedete al vostro pescivendolo di fiducia di prepararlo). Lavare i fagiolini, scolarli e spuntarli. Sgranare i piselli. Portare a ebollizione una pentola d’acqua leggermente salata. Quando l’acqua bolle, sbollentarvi i fagiolini e i piselli per 5 mimiti, poi scolarli.

Lavare, scolare e spezzettare il basilico. Versare le verdure in un recipiente, aggiungere il basilico spezzettato, il succo di limone, il pepe rosa e l’olio: mescolare bene il tutto e salare quanto basta. Disporre il dentice nel centro di un foglio di carta da forno. Mettere le verdure condite nella cavità addominale del pesce. Ripetere il passaggio coprendo il dentice. Scaldare il forno a 180 gradi. Spennellare i lati della carta da forno con un po’ di albume, coprire con un altro foglio di carta da forno in modo da chiudere il cartoccio (l’albume serve da collante). Mettere il cartoccio ottenuto su una placca da forno. Infornare la placca e cuocere per 35 minuti. Per servire: estrarre dal forno il dentice, metterlo su un piatto da portala e servirlo in tavola ancora chiuso nel cartoccio. Accompagnare il pesce con un contorno di fagiolini lessi, conditi con olio d’oliva, limone, sale e una manciata di prezzemolo tritato.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*