Come fare: Dips – Ricetta antipasto

Guide

Come fare: Dips – Ricetta antipasto

Ecco la ricetta del giorno: Dips. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Mascarpone.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Mascarpone
Persone: 6
Ingredienti:
500 G Mascarpone
50 Cl Panna Montata
2 Uova
10 Olive Verdi
10 Olive Nere
100 G Tonno Sott’olio
50 G Gherigli Di Noci
50 G Pinoli
1 Rametto Prezzemolo
5 Foglie Menta
1 Piantina Basilico
1 Rametto Erba Cipollina
Sale
Pepe

Preparazione:
Ponete in una terrina la panna montata, il mascarpone e una presa di sale e lavorate il tutto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto cremoso. Suddividete quest’ultimo in cinque terrinette di vetro, quindi preparate gli ingredienti da aggiungervi. Scolate il tonno dall’olio di conserva e sminuzzatelo grossolanamente con l’aiuto della mezzaluna.

Riducete in un trito finissimo i pinoli e i gherigli di noci; fate rassodare in un pentolino pieno d’acqua bollente le uova, calcolando otto minuti di cottura a partire dal momento dell’ebollizione, dopodichè sgusciatele e tritatele finemente. Snocciolate le olive verdi e quelle nere servendovi dell’apposito attrezzo, quindi tritate anch’esse il più finemente possibile. Infine lavate le erbe aromatiche sotto l’acqua corrente, fatele sgocciolare, asciugatele e tritatele. A questo punto, amalgamate il tonno al composto della prima terrinetta, il trito di frutta secca a quello della seconda, le uova sode tritate al composto della terza, le olive verdi e nere a quello della quarta e, per finire, il trito aromatico al composto dell’ultima. Cospargete il dip alle erbe aromatiche con una macinata di pepe. — CONSIGLI. Dip è un termine inglese che significa intingolo. In questo caso, si tratta di vari tipi di salse salate ottime per arricchire panini, da servire con l’aperitivo o come antipasto insieme a crostini, verdure crude e grissini.

Qui sono state presentate alcune delle possibili versioni, da cui trarre ispirazione per preparare salse nuove e diverse. La scelta del vino, ovviamente, dipenderà dagli ingredienti dei vari dips e dagli accostamenti con i cibi.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*