Come fare fagioli neri fritti vegetariani COMMENTA  

Come fare fagioli neri fritti vegetariani COMMENTA  

Amate i buoni fagioli fritti? Questi deliziosi fagioli sono buoni per almeno una settimana in frigorifero e possono migliorare tutti i tipi di piatti. Continuate a leggere per imparare a preparare i fagioli neri fritti.

Istruzioni

Quello che vi serve
Da 2 a 3 tazze di fagioli neri secchi
1/2 cipolla, finemente tritata
2 o 3 spicchi d’aglio schiacciati, ma ancora interi
2 o 3 foglie di alloro
1 cucchiaino peperoncino in polvere
2 cucchiaini origano secco
1 cucchiaio olio di arachidi
1 cubetto di brodo di verdure, pollo o manzo
Acqua

1. Mettere a bagno i fagioli in acqua per due ore o più. Assicurarsi che l’acqua che copre i fagioli neri.


2. Utilizzando un setaccio o colino, risciacquare i fagioli sotto l’acqua fredda e metteteli in pentola. Aggiungere le foglie di alloro e l’aglio. Coprire con parecchie tazze di acqua e fate cuocere a fuoco medio, parzialmente coperto, per un’ora o finché sono teneri.


3. Togliere i fagioli dal piatto. Poi scegliere le foglie di alloro e l’aglio. Scaldare 1 cucchiaio di olio di arachidi. Aggiungete i fagioli, 1 cucchiaino di peperoncino in polvere, 2 cucchiaini di origano, dado e pomodori tagliati a cubetti (se desiderato).

4. Sobbollire il composto su fuoco medio coperto per un’ora, schiacciare con lo schiacciapatate. Aggiustare di sale e servire.

L'articolo prosegue subito dopo


5. Mangiare insieme a qualsiasi piatto di pesce, riso o come ripieno in tortillas, quesadillas e tacos – anche come un pasto caldo o freddo (mescolato con panna acida).

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*