Come fare: Farfalle Con Funghi E Pomodoro – Ricetta primo

Guide

Come fare: Farfalle Con Funghi E Pomodoro – Ricetta primo

Ecco la ricetta del giorno: Farfalle Con Funghi E Pomodoro. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Funghi.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Funghi
Persone: 4
Ingredienti:
350 G Pasta Tipo Farfalle
300 G Funghi Coltivati
250 G Pomodori Maturi Sodi (o Pomodori Pelati)
1 Mazzetto Prezzemolo
2 Spicchi Aglio
4 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
2 Cucchiai Formaggio Grana Grattugiato
1 Punta Peperoncino
Sale
Pepe

Preparazione:
Pulire i funghi, privarli della parte terrosa e dura, lavarli rapidamente in acqua fredda, scolarli, asciugarli e tagliarli a fettine; sbucciare gli spicchi d’aglio e schiacciarli leggermente. Far scottare i pomodori in acqua in ebollizione, scolarli, privarli della buccia, dei semi, dell’acqua di vegetazione e tagliarli a dadini. Lavare e tritare il prezzemolo. In un tegame con 2 cucchiai d’olio fare appassire 1 spicchio d’aglio e un po’ di prezzemolo; unirvi i funghi e farli rosolare a fuoco moderato per 3 minuti circa, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. A questo punto, in un altro tegame con l’olio rimasto far appassire il secondo spicchio d’aglio con un po’ di peperoncino, unire i pomodori, un pizzico di sale e di pepe e farli cuocere a fuoco vivace per 5 minuti circa; unire i funghi e continuare la cottura per 2-3 minuti mescolandoli di tanto in tanto. Nel frattempo portare a ebollizione abbondante acqua; salarla e farvi cuocere le farfalle. Scolarle al dente, condirle con la salsa ai funghi preparata, versarle sul piatto di portata, cospargerle con il prezzemolo rimasto e servirle accompagnandole, se lo si desidera, con il formaggio grana grattugiato. Vino: Erbaluce di Caluso (bianco – Piemonte) servito a 12 gradi.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...